Archivio di Stato di Modena

Informatizzazione e pubblicazione on line del Carteggio Ambasciatori Venezia (seconda fase) e valorizzazione delle fonti lucreziane

Archivio di Stato di Modena

Costituito tra la fine del XIII secolo ed il 1859 dalla dinastia d’Este, rappresenta con i suoi 200.000 pezzi, 30 km lineari di documenti e 452 fondi, la memoria storica di una grande città-Stato.

30.000,00 €

Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

SCOPRI DI PIU' SUL PROGETTO

CONDIVIDI QUESTO PROGETTO

isabella.diandaArchivio di Stato di Modena