Sostegno alle attività anno 2018

Sostegno alle attività anno 2018

Il progetto finanziato tramite Art Bonus ha coinvolto la bardatura in ferro e bronzo venuta alla luce insieme allo scheletro di un cavallo, negli scavi della necropoli paleoveneta dell’Opera Pia Moro di Oderzo (TV).
Il finanziamento ha coperto lo studio della bardatura, la revisione delle condizioni di conservazione e un nuovo allestimento museografico, realizzando una testa a grandezza reale sulla quale sono stati posati gli antichi finimenti.
Il progetto di Fondazione Oderzo Cultura Museo archeologico “Eno Bellis”, ha visto la collaborazione della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Βelluno, Padova e Treviso e l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Fondazione Oderzo Cultura onlus

  • GUGLIELMO MARCUZZO
  • MARIA PIA BENVEGNU’
DETTAGLI DEL PROGETTO

CONDIVIDI QUESTO PROGETTO

ElisaMuseo Archeologico “Eno Bellis” | Treviso (TV)