Da Brooklyn al Bargello:Giovanni della Robbia, la lunetta Antinori e Stefano Arienti

Da Brooklyn al Bargello:Giovanni della Robbia, la lunetta Antinori e Stefano Arienti

Dopo l’esposizione alle grandi mostre presso il Museum of Fine Arts di Boston e la National Gallery di Washington tra 2016 e 2017, dedicate alla celebre dinastia di scultori rinascimentali dei della Robbia, approda a Firenze un capolavoro che ha lasciato l’Italia nel lontano 1898: la lunetta con la Resurrezione di Giovanni della Robbia.
Sarà presentata al pubblico nella cornice del Museo Nazionale del Bargello, dove si conserva la maggiore raccolta al mondo di sculture realizzate in terracotta invetriata dai Della Robbia.
L’evento accenderà dunque i riflettori, dopo quasi 120 anni dal suo trasferimento oltreoceano, su uno straordinario capolavoro poco conosciuto dal pubblico italiano ed europeo, cui sarà dedicata un’intera sala degli spazi museali del Bargello.

Museo Nazionale del Bargello

  • MARCHESI ANTINORI SPA
DETTAGLI DEL PROGETTO

CONDIVIDI QUESTO PROGETTO

ElisaMusei del Bargello | Firenze (FI)