Restauro e ricomposizione dei frammenti delle colonnine dell'iconostasi

Restauro e ricomposizione dei frammenti delle colonnine dell’iconostasi

L’iconostasi della Chiesa di San Pietro ad Alba Fucens, opera del maestro cosmatesco Andrea, risalente al Duecento, è costituita da due plutei ornati con specchiature in porfido rosso e verde ed intarsi a mosaico. Tra i punti dell’intervento I frammenti marmorei che costituiscono le colonne, sono stati restaurati, consolidati e ricomposti con integrazione materica delle parti mancanti progettate attraverso “calchi digitali” e modellazione virtuale, evitando il contatto con i pezzi superstiti.

Polo museale dell’Abruzzo

  • Ugo Dell’Arciprete
DETTAGLI DEL PROGETTO

CONDIVIDI QUESTO PROGETTO

ElisaChiesa di San Pietro ad Alba Fucens | Massa d’Albe (AQ)