PROGETTO

Risanamento conservativo della cappella ai Caduti

L’intervento si è strutturato in 2 fasi: la prima volta alla ricerca e risoluzione della causa di infiltrazioni che provocava degrado in volta e conseguente risanamento conservativo delle superfici lapidee artificiali; la seconda dedicata al restauro delle superfici decorate e dei beni mobili con particolare riferimento agli stucchi della volta, alla tavola dipinta, alle vetrate artistiche, al le superfici lapidee di zoccolatura e altare, ai pavimenti lignei, agli elementi metallici e ai portoncini di accesso

Parrocchia di San Massimo Vescovo

  • Compagnia di Sanpaolo
DETTAGLI DEL PROGETTO

CONDIVIDI QUESTO PROGETTO

ElisaChiesa di San Massimo Vescovo | Torino (TO)